Spettacoli

 

Ecco gli spettacoli del nostro repertorio. Non esitate a contattarci per chiedere informazioni!

 

Storie al vento!

Non uno spettacolo, ma un insieme di spettacoli, o meglio un vero e proprio format di narrazione e animazione,  “Storie al Vento!” con moltissime repliche alle spalle in nei contesti più diversi  è ormai il nostro cavallo di battaglia. Ideale sia per le scuole dell’infanzia che per le primarie, diverterte ed entusiasma anche genitori e insegnanti. E’ costituito da un insieme di storie diverse (solitamente 3, o 2 più un gioco) che ci portano lontano nel modo più antico di viaggiare: rimanendo seduti! Il clima è sempre leggero e divertente, ogni storia porta con se un messaggio chiaro e preciso che crea affianco alla risata uno spazio di riflessione e ascolto. Negli anni abbiamo arricchito il repertorio di storie in modo da poter creare in base alla situazione in cui verrà rappresentato lo spettacolo con le atmosfere e le tematiche più appropriate.
(scheda e video)

 

Il tamburo di Gioele

Gioele si arrabbia sempre. E nessuno riesce a capirlo. Finché un giorno il nonno, dopo averle provate tutte, gli regala un tamburo, e come per magia la rabbia di Gioele diventa musica. La storia, in modo simpatico e divertente, evidenzia come instaurando una relazione d’ascolto con i bambini le tensioni si trasformino in un rapporto sereno e creativo.
Prendendo spunto dal racconto si propone poi un’animazione in cui grandi e piccoli potranno giocare tutti insieme usando la fantasia al ritmo del tamburo. Ideale per i bambini della scuola dell’infanzia.

 

Il maestro e la spada

Un racconto zen, non solo nel testo ma anche nello stile minimale di rappresetazione, che ci invita a non scoraggiarci alle prime difficoltà nella realizzazione di un obiettivo.
Tanto tempo fa, in un paese lontano dove non c’erano tante strade (e nemmeno molte scarpe), chi voleva veramente imparare qualcosa doveva andare all’avventura. Così un giovane parte alla ricerca di un maestro per imparare l’arte della spada. Questi lo stupirà con i suoi strani metodi di insegnamento, ma alla fine il ragazzo imparerà la più grande di tutte le arti: la pazienza.
Adatto alla scuola dell’infanzia, alla scuola primaria e al misterioso mondo degli adulti.

 

Rudolph

Tratto a modo nostro dal celebre racconto della renna dal naso rosso, ecco il nostro spettacolo di Natale ideato principalmente per il palco. Rudolph è appassionato di musica e sta imparando non senza difficoltà a suonare la chitarra. Ma il suo desiderio più grande è trainare la slitta di Babbo Natale. Per una serie incredibile di circostanze la giovane renna riuscirà a realizzare il suo sogno grazie al suo famoso naso che si illumina, e per il quale tutti a scuola lo prendono in giro. Quello che giudicava in lui come sbagliato si rivelerà essere il suo punto di forza. A rendere la storia ancora più emozionante e divertente ci penseranno un’altra renna aspirante musicista, un folletto/burattino e un simpatico e maldestro Babbo Natale in carne ed ossa.

 

Quelli qui sotto sono spettacoli che non replichiamo da un po’, ma che all’occorrenza sono sempre pronti per essere riportati in scena!

 

Poesie da dentro la terra

Un’ecologia creativa del territorio che parte dal pensiero e dalle azioni responsabili. Rifiuti estratti da un sacco diventano costumi e oggetti della storia. Le poesie di Beppe arrivano al cuore
(scheda e video)

 

Nel regno di cartone

La storia è un viaggio che i bambini possono vivere in prima persona, cantando, dipingendo, trasformando lo spettacolo in un gioioso gioco. Il giovane principe è inspiegabilmente scontento, gli manca qualcosa di importante, e per trovarla dovrà andare all’avventura…
(scheda e video)

 

Sicheduncje

Ambientazioni semplici ma evocative, personaggi caratterizzati da una comicità genuina e una simpatica relazione tra attori e burattini. Una storia non storia, un disguido che diventa inaspettatamente fiaba…
(scheda e video)